Basket, Serie B: Un Formia gagliardo combatte fino all’ultimo

Una prestazione gagliarda, intensa e di carattere, arrivata dopo giorni complicati; ma che non è bastata ad evitare la quattordicesima sconfitta nel campionato di serie B maschile di basket. Il Meta Formia combatte sino all’ultimo, va sotto e poi rimonta fino a far credere nel sorpasso, ma alla fine deve cedere i due punti al Cj Basket Taranto, che dal canto suo fa un altro passo avanti nella corsa verso la salvezza, iniziando al meglio il nuovo anno.


Per il Meta Formia, privo di Farina ed in attesa del sostituto di Dosic, approdato al Potenza, acquisisce nuove certezze in vista del girone di ritorno che appare assai complicato nella corsa ai play out.

Seconda fase del torneo che passa necessariamente dalla gara di domenica contro il Monopoli, ultima d’andata, al cospetto di una delle penultime insieme ad Avellino e Cassino, attualmente distanti otto lunghezze. Una gara che definire determinante appare poco.

CJ Bk Taranto-Meta Formia 80-75 (24-18 / 21-19 /  22-22 /13-16)


CJ Taranto: Cianci , Erkmaa 6, Conti 25, Ponziani 18, Diomede 15, Sergio 12, Porcelluzzi ne, Liace ne, Klanskis 4. All.: Olive.


Meta Formia: Tartaglione ne, Di Dio 18, Scianaro 9,  Lurini 14, Marino ne, Mazic 12, Schivo  11, Prete ne, Valente 3, Agbortabi 8. All.: Di Rocco.


Arbitri: Colombo di Cantù e Giovagnini di Torino.

Foto di copertina di Aurelio Castellaneta per CJ Basket Taranto

Lascia una risposta

Your email address will not be published.