Calcio dilettanti, mercato riaperto dal 24 gennaio?

La proposta della Lega Dilettanti al vaglio della Federcalcio: sarebbe un’occasione per i club di affrontare la stagione dopo lo stop in corso causato dalla pandemia.

Nella giornata di domani o Martedì potrebbe arrivare il via libera da parte di Gravina ma al momento rimangono soltanto delle proposte avanzate.

Una terza finestra di mercato per i campionati dilettantistici? Così sembrerebbe. Dunque i club dalla serie D in giù potrebbero trarre beneficio da una nuova finestra (ormai potremmo dire Colosseo, più che finestre) di calciomercato dalla fine di gennaio.

La proposta arriva della Lega Nazionale Dilettanti, sottoposta all’attenzione della Figc ed è nata per ovviare ai tanti problemi che i club hanno dovuto affrontare a causa della pandemia, dalla sospensione dei campionati a gennaio, allo stop imposto ai calciatori non vaccinati.

La sessione invernale si era già conclusa nella finestra tra il 1° e il 30 dicembre 2021 con il mercato degli svincolati, mentre ora se ne potrebbe aprire un’altra con scadenza prevista per il 24 gennaio prossimo.

Un’opportunità importante per tutte le società che vorranno rinforzarsi ulteriormente o correggere lacune irrisolte nell’organico, approfittando anche dei tanti esuberi in uscita dai club professionistici.

Nelle prossime ore potrebbe esserci un confronto tra il numero 1 della Federcalcio, Gabriele Gravina, ed il commissario della Lnd Giancarlo Abete.

Rimaniamo in attesa di eventuali ufficialità.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.