Ciao Arturo!

Ha destato scalpore e profonda commozione negli ambienti del sud pontino l’improvvisa scomparsa di Arturo Purificato, storico dirigente del Pro Formia, avvenuta a Spigno, tra le mura di casa. Un destino amarissimo per uno dei nomi più noti del football cittadino.
Aveva iniziato la sua attività di dirigente al fianco di Gino Palmaccio, fondatore del sodalizio che successivamente è arrivato a presiedere, assistendo alla scalata della squadra senior sino al campionato di prima categoria. Dopo una breve interruzione, lo stesso Arturo era tornato sul rettangolo di gioco con il Pro Formia Calcio, che ha chiuso lo scorso campionato di prima categoria al quarto posto.
E le tante attestazioni di stima e di affetto che stanno già arrivando sono la conferma che “Arturo” ha lasciato un segno importante nel calcio di casa nostra.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.