L’Eccellenza al giro di boa

Giro di boa per il girone B di Eccellenza. Archiviata la prima parte di questo mini torneo della massima categoria calcistica regionale, classifica alla mano ci si interroga circa l’esito finale, ovvero la squadra che conquisterà il diritto a disputare i playoff validi per il visto d’accesso alla serie D. Nel raggruppamento che registra la presenza delle uniche due formazioni pontine, Gaeta e Centro Sportivo Primavera, con una sola partita al momento da recuperare (Unipomezia – Gaeta), la situazione sembra piuttosto chiara. Unipomezia, Lupa Frascati e Anzio in corsa per l’unico posto al sole, con l’Unipomezia ( l’unico team a punteggio pieno e con una media goal superiore alle tre reti a partita) di mister Antonio Foglia Manzillo che sembra avere qualche cartuccia in più da sparare per avere la meglio sulle dirette concorrenti.

Mister Antonio Foglia Mnzillo (All. Unipomezia)

Per Gaeta e Centro Sportivo Primavera, lontane dalla vetta, a meno di improbabili capovolgimenti di fronte, il percorso verso il traguardo sembrerebbe distante dai giochi promozione. La ripartenza al tempo del covid, in particolare per il team biancorosso (tra infortuni, covid e arbitraggi discutibili), è risultata veramente problematica ed avara di soddisfazioni.

Gennaro VItale (Capitano Asd Gaeta 2010)

Per quanto riguarda la situazione in generale negli atri gironi di Eccellenza, vi riportiamo quanto dichiarato da mister Marco Ghirotto (Allenatore della Pro Cisterna) a Tutto Calcio Pontino in chiave playoff: “credo che ai playoff andranno Uni Pomezia, Real Monterotondo e Sora”. Sarà così? Le premesse ci sono tutte, il campo ci confermerà la bontà del pronostico che, a parte mister Ghirotto, al momento è condiviso dalla maggioranza degli addetti ai lavori.

Mister Ghirotto

Lascia una risposta

Your email address will not be published.