L’Itri sbanca Colleferro e patron Ialongo sbotta: “Scene apocalittiche, vergognoso”

A seguire il commento di mister Marco Ardone

“Oggi c’è da porre l’accento su questo risultato contro una squadra molto forte, ben allenata e su un campo tra i più difficili del girone. Se pensiamo che prima di oggi nessuno sinora era riuscito a fare tre punti a Colleferro, se non vado errato, la dice lunga sulla portata della prestazione dei miei ragazzi a cui vanno i miei complimenti dal primo all’ultimo, da chi ha giocato titolare, a chi è subentrato e soprattutto a chi oggi non ha avuto modo di prendere parte attiva alla gara ma ha contributo comunque a questa vittoria perché siamo una squadra sempre quando si vince e quando c’è da imparare.
Disputata una buona prestazione, con un primo tempo dove abbiamo meritato ampiamente il doppio vantaggio, anzi potevamo fare il terzo goal in due occasioni, poi nel secondo tempo, perdendo per espulsione uno dei nostri over in mezzo al campo, abbiamo dovuto rivedere anche l’aspetto strategico e forti del doppio vantaggio abbiamo gestito la seconda frazione di gioco riuscendo non solo a vincere ma anche ad uscire senza subire goal grazie anche ad un prezioso intervento del nostro portiere”.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.