Monte San Biagio: Compagnone non basta contro l’Anzio, Del Prete soddisfatto a metà

Prosegue a ritmo serrato la preparazione precampionato del Monte San Biagio, che è stato ospite al Bruschini della compagine dell’Anzio.

La formazione di casa guidata da mister Guida si è imposta con un netto 5-2 evidenziando una discreta crescita sotto il profilo del gioco.

Primo acuto in maglia biancoblu per il neo acquisto Cissé, a cui ha fatto seguito la doppietta di Catarinozzi e i goal di Scruci e De Falco.

Per i biancoverdi la doppietta del solito Compagnone, quale si sta già ben inserendo negli schemi di gioco di mister Del Prete, con l’attaccante biancoverde che aveva permesso alla compagine sudpontina di chiudere la prima frazione in vantaggio sul 2-1.

Mister Del Prete nel postpartita:

Abbiamo affrontato una squadra di valore e sono certo che sarà una delle squadre da battere in Eccellenza.

Buona la prova della mia squadra nei 65′ di gioco, poi ho effettuato tutti le sostituzioni.

Abbiamo fatto un’ora di buon calcio, con buone geometrie e chiuso il primo tempo in vantaggio per 2-1 con due reti di Compagnone.

Sul finale le tante sostituzioni hanno abbassato il ritmo e l’ Anzio ha preso in mano la gara.

Se queste amichevoli servono per capire la condizione della squadra, oggi ho visto qualche mio elemento un po’ in ombra a livello mentale, e questo non lo accetto.

Dobbiamo essere un corpo unico formato sia da chi gioca titolare che da chi inizia un panchina.

Adesso un paio di giorni di riposo e poi ripartiamo”.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.