Numeri da D…

Successo numero otto per Monterosi e Latina, che confermano di essere degne pretendenti al salto di categoria; la squadra di mister D’Antoni è l’unica ad essere imbattuta ed ha vinto sei volte tra le mura amiche, i latinensi hanno vinto cinque volte al “Francioni” ma devono ancora recuperare la gara con l’Arzachena.


Due partite, due vittorie: è partito bene il 2021 del Savoia, che si è regalato sei punti che ne rilanciano le quotazioni. Idem per la Nocerina, che adesso proverà ad “allungare” con la sfida interna in programma mercoledì pomeriggio con il Latte Dolce, che proprio contro i torresi ha rimediato il suo secondo stop nelle ultime tre partite.


Numeri significativi per l’undicesima giornata arrivano dalla parte bassa del gruppo. Il Nuova Florida si regala la seconda vittoria stagionale, prima esterna, a spese del Nola, che a sua volta rimane sul fondo della graduatoria con sette sconfitte su undici partite giocate.

La Torres raccoglie contro il Gladiator la sua prima vittoria del torneo, che coincide con il primo cin cin del nuovo allenatore Graziani: con lui i sardi hanno raccolto cinque punti in tre gare.

Due le doppiette di giornata. Sono firmate da Nicola Talamo, l’ex Latina e Sora che ha condotto la Nocerina al successo contro il Cassino, in rete per la prima volta in campionato, e da Salvatore Elefante, fresco ingaggio del Nuova Florida, anche lui alle prime segnature con la maglia ardeatina.

Foto: Alessandro Sanna (Torres Sassari)

Lascia una risposta

Your email address will not be published.