Serie C e Serie D, la riforma proposta da Gravina

Sale la voglia di cambiamento nel calcio. A promuovere un calcio rimodellato a misura di “calcio sostenibile” è lo stesso presidente della Federazione Italiana Gioco calcio Gabriele Gavina. A passi felpati, vista la delicatezza del tema, il massimo dirigente del calcio italiano avanza nella direzione del cambiamento. Partendo dalla Serie A fino alla Serie D.

E la nostra attenzione si concentra proprio su quelle che sono le proposte di cambiamento che, da programma, dovrebbero scattare gia nella stagione 2022-23.

A tal proposito vi presentiamo un estratto della Gazzetta dello Sport, in edicola oggi, in merito alle proposte per quanto riguarda la Serie C e Serie D.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.