Beach Soccer – Poule Promozione Puntocuore: Inizio ok per Brancaleone, Genova, Lazio, Terracina e Vastese


La 1^ Giornata del Campionato ha già conquistato il pubblico di GaetaLa magia del Beach Soccer della Lega Nazionale Dilettanti sublimata da una location incantevole come quella dell’Arena di Gaeta con lo sfondo suggestivo della spiaggia bianca e il mare cristallino di Serapo da una parte, lo scoglio di “Nave di Serapo” e il promontorio di Monte Orlando dall’altra. E’ l’alchimia perfetta per sottolineare le acrobazie dei giocatori dei club della Poule Promozione Puntocuore. La 1^ Giornata ha premiato la determinazione di Brancaleone, Genova, Lazio, Terracina e Vastese.

L’inizio della quinta stagione post riforma che ha diviso la Serie A in due Poule ha confermato la bontà della scelta del Dipartimento.

Domani dalle 12.00 le cinque partite della 2^ Giornata.

La giornata ha vissuto un momento importante con il riconoscimento del Terracina per un giocatore che ha scritto la storia del club pontino, della Serie A, della nazionale e della disciplina: Alessio Frainetti. Il terracinese doc ha collezionato 204 presenze nei quindici campionati giocati con i tigrotti, decine di titoli nazionali e un Europeo con la Nazionale.

Lo stesso giorno il destino ha voluto che il quarantaseienne pluridecorato Roberto Pasquali, anche lui un’istituzione di Terracina e di tutta la disciplina, riuscisse a segnare l’ennesimo gol. Storie di sport, storie che solo il beach soccer sa raccontare e regalare ai suoi protagonisti.

QUI Risultati, tabellini, classifica e programma gare

QUI il palinsesto delle dirette streaming

QUI le gare on demand

Bellissima la gara giocata tra Terracina e Cagliari, due squadre con talento e cuore. Alla fine l’ha spuntata per 4-3 la squadra pontina che ha celebrato al meglio il ritorno ufficiale in Serie A dopo un anno di assenza. La partita è esplosa già nel primo tempo infiammato da cinque reti. Come ieri nel preliminare di Coppa è stato il fuoriclasse brasiliano Duarte ad aprire le marcature. L’infinito Borelli ha raddoppiato e il debuttante Di Ronza ha firmato il tris. Il Cagliari ha reagito subito con una doppietta di Medina. Nel secondo tempo Pasquali ha rilanciato Terracina, il paraguaiano Medina ha centrato il tris personale rendendo il resto della gara un vero e proprio show.

Dopo tre anni la Vastese batte il Seatram Chiavari all’extra time iniziando al meglio il cammino in Promozione. Un ko inatteso per i liguri sempre ai Play Off nelle ultime tre stagioni. La squadra di Vasto ha conquistato il successo con i suoi giocatori storici Pollutri, Argentieri e Menna. Il gol decisivo all’extra time l’ha segnato Giuliano Felice. Al Chiavari non è bastato il solito brasiliano Piu (doppietta) bomber incontrastato della categoria da diverse stagioni. L’esperienza di Gabriel e l’efficacia di Bacigalupo hanno inciso come sempre.

Il Genova all’ultimo respiro supera Sicilia per 4-3 e si prende un successo pesante come un macigno. Due squadre con lo stesso obiettivo ma con percorsi diversi. I liguri mai ai Play Off, i siciliani sempre vicini al ritorno nella categoria superiore. Decisivo il gol di Revello a pochi istanti dal fischio finale. In rete anche il solito Rossetti e le new entry Oliva e Zuppiroli. Al Sicilia non è bastata la doppietta di Nicolas Bella.

Il Brancaleone in due giorni centra altrettante vittorie. I calabresi replicano l’esultanza nei preliminari di Coppa con la prima storica vittoria nella Poule Promozione. Il Romagna ha dovuto cedere il passo per 6-3. Decisivo il terzo tempo concluso dal Brancaleone sul 3-1. Seconda tripletta per Simone Galletta che tra Coppa e Campionato ha messo a segno sei gol in 24 ore. La doppietta di Carbone nell’ultimo giro di orologio del match ha messo la ceralacca al successo dei calabresi. L’esordiente Lupino con due firme nel secondo tempo ha provato a rimettere in carreggiata il Riccione.

La Lazio dopo sei edizioni torna in A con la prima squadra e lo fa nel modo migliore, con i ragazzi impegnati da quattro anni nel Campionato Under 20. Ed i risultati sono arrivati subito. I biancocelesti hanno battuto per 4-1 un combattivo Naxos.  La Lazio ha fatto la differenza nel terzo tempo. In gol i giovani talenti già protagonisti nell’U20 Racaniello (dodici gol nel 2023), Shalabi, Valentini e Sannibale

Lascia una risposta

Your email address will not be published.