1855484

Una vera e propria forza della natura, capace di strappi irresistibili grazie alle lunghe leve ed una tecnica che supporta adeguatamente le sue giocate palla al piede.

Così lo ricordiamo Tamsir Jammeh ai tempi dell’Insieme Ausonia un Eccellenza prima della parentesi in serie D con l’Insieme Formia di patron Alessandro Anelli. Tanto è vero che, calcisticamente parlando, qualche amico fine intenditore scherzando sussurro’: “per fermarlo bisogna sparargli”.

Fortunatamente Jammeh è calcisticamente sopravvissuto ed oggi, ma lo avevamo largamente previsto ed anticipato, è stato ufficialmente presentato dalla sua nuova società, Atletico Pontinia, per aggiungere valore ad un centrocampo fatto di talento in abbondanza, caratteristiche diverse e sicuro rendimento.

Patron Roscioli gongola e considera un lontano ricordo le sofferenze di maggio al “Bartolani” di Cisterna. E se chiudesse gli occhi potrebbe legittimamente aprire il libro dei sogni pensando in grande da grande. L’Atletico Pontinia,oggi, si può permettere di sognare.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.